Top tuning

TOP NEWS

Rimappatura centralina per :

18-01-2022

FERRARI ROMA

3.9T DCT 620CV

Rimappatura centralina per :

07-01-2022

AUDI RSQ3

2.5 TFSI 400CV

Rimappatura centralina Alfa Romeo Giulia

02-12-2021

L’Alfa Romeo Giulia è una berlina sportiva che garantisce un’esperienza di guida piacevole, all’insegna del comfort. La versione 2.2 Turbo Diesel da 160 CV è tra le versioni meno "sportive" della gamma, ma rimane agile e composta. La coppia da 450 Nm, tuttavia, è poco decisa verso l’allungo ad alti giri. Una maggiore potenza di coppia garantirebbe una maggiore spinta all’auto, rendendola più scattante e reattiva. Attraverso la rimappatura della centralina è possibile ottimizzare le prestazioni del motore, assicurandosi così una vettura più performante e dinamica.

Cosa significa rimappare la centralina di un’automobile?

Rimappare la centralina di un’automobile significa sovrascrivere i parametri impostati dalla casa produttrice durante la progettazione di tale modello di veicolo. Questi parametri vengono scelti per soddisfare le esigenze dei diversi Stati in cui tale modello andrà messo sul mercato quali la qualità del carburante o l’umidità dell’aria. È possibile quindi affermare che tali parametri sono “standardizzati”, e quindi impostati non al top delle performance che il motore potrebbe offrire.

L’operazione di tuning della centralina non è invasiva e si effettua per mezzo di un pc, che viene collegato alla porta diagnostica di bordo della vettura (OBD). Successivamente, un tecnico specializzato si appresterà a sovrascrivere i dati presenti sostituendoli con altri, studiati appositamente per quel singolo veicolo.

Perché effettuare il tuning della centralina della propria Alfa Romeo Giulia 2.2 da 160 CV?

L’Alfa Romeo Giulia da 160 CVè la meno potente della gamma. Nonostante la guida sia comunque divertente e piacevole, una spinta in più renderebbe le prestazioni di questa vettura molto più soddisfacenti. Al fine di migliorare le prestazioni del motore, attraverso la rimappatura della centralina è possibile aggiungere ulteriori 40 cavalli e incrementare la coppia di 80 Nm: grazie a ciò, la risposta all’acceleratore sarà più rapida e scattante, permettendo l’accelerazione 0-100 in soli 7.3 secondi.

Ma non è tutto: l’operazione di tuning della centralina consente di ottimizzare i consumi di carburante, assicurando al guidatore un sensibile risparmio sui costi. In seguito alla rimappatura, infatti, l’auto percorrerà 18 km/l: ben 2,1 km/l in più rispetto alla versione stock.

In conclusione: Effettuare l‘operazione di rimappatura della centralina permette non solo di godere di un veicolo ottimizzato, più potente e prestante: consente, infatti, anche di migliorare i consumi di carburante della vettura, assicurando un risparmio sui costi di alimentazione.

Se sei alla ricerca di un’operazione di tuning della centralina rapido e sicuro, contattaci: l’esperienza decennale di TopTuning su diversi modelli di auto e moto ci permette di assicurarti un lavoro professionale ed efficace, garantito fino 5 anni.