Rimappatura fai da te: ecco ciò che devi sapere

Una delle cose più divertenti e allo stesso tempo affascinanti, per chi come noi, è appassionato di motori, è sicuramente quello di mettere le mani sul motore della propria automobile o della propria moto. Fin da ragazzini, con i primi motorini, ci siamo dilettati in elaborazioni improbabili quanto funzionali con l’unico scopo di rendere il nostro mezzo, il più performante possibile.

Ebbene, il tempo passa per tutti ma le passioni restano, e assieme a loro le nostre esigenze. Ad oggi una delle pratiche più utilizzate e performanti messe in atto da professionisti del settore e non, è sicuramente la rimappatura della centralina. Ad esempio, i proprietari di piccole auto come Fiat 500 o Mini cercano di ottimizzare i consumi relativi al traffico cittadino. Al contrario, l’esigenza di chi è in possesso di auto di alta cilindrata come le ammiraglie delle varie case automobilistiche, è quella di ottimizzare le prestazioni permettendo al motore di manifestare il suo pieno potenziale.

Esistono infine le categorie definite “pesanti”, come Camper, Tir e Furgoni, che hanno l’esigenza di aumentare le prestazioni del motore e di avere un aumento della coppia motore per colpa del loro peso. Immaginate un camion su una salita di montagna quanta fatica meno in meno potrebbe fare.
Mappare la centralina quindi ha i suoi vantaggi, che in maniera chiara e riassuntiva riepilogheremo qui sotto:
·      Aumento della potenza
·      Aumento della coppia motore
·      Migliore risposta dell’acceleratore
·      Erogazione di potenza più morbida e ampliata
·      Maggiore risparmio di carburante
·      Sorpassi più agevoli e sicuri
 
Intervenire sulle centraline di gestione motore (ECU) non è un’operazione semplice come può essere l’innesto di un cilindro su un motorino a due tempi, ma anzi, si tratta di un’operazione che richiede tanta professionalità ed esperienza, un’operazione che non può essere assolutamente frutto di improvvisazione e che deve necessariamente essere fondata sulla consapevolezza che i parametri sui quali ci si deve basare nell’esecuzione del lavoro sono molteplici e vari. Fatta questa premessa, se pensi di poter effettuare una rimappatura “fai da te” ecco ciò che devi sapere:
 
-per effettuare una rimappatura senza incappare in fastidiosi problemi dovrete munirvi di apparecchiature costose e sempre aggiornate. L’utilizzo di apparecchiature poco costose e quindi poco affidabili, potrebbero causare uno sbalzo di tensione durante la scrittura del Software andando a danneggiare irrimediabilmente la centralina. In commercio esistono numerose attrezzature che per pochi soldi permettono ad una persona senza preparazione di improvvisarsi preparatore;

-attenzione a non sbagliare il codice “Checksum”. Per evitare il maggior numero di manomissioni, i costruttori di auto iniziarono a “proteggere” il software in modo che, in caso d’intromissione, esso stesso si potesse accorgere delle modifiche. Si arrivò dunque all’introduzione di un codice che la centralina potesse leggere all’avviamento. Questo codice è il “Checksum”, cioè la somma esadecimale di ciò che è scritto nelle tabelle del programma. Modificando le mappe ovviamente si altera anche la somma totale dei “byte” e, se la somma corretta non viene ripristinata (scrivendo i dati mancanti in zone “vuote”), il motore si può bloccare dopo qualche accensione o comunque non andare più in moto;

-i softwareimprovvisati che non tengono conto della meccanica. Alcune aziende mettono sul mercato, a pochi soldi, delle banche dati contenenti migliaia di file. Molti di questi software sono basati su parametri standard senza un reale test della vettura sul banco prova (fondamentale per la rimappatura della centralina).
 
Ne vale veramente la pena realizzare una mappatura “fai da te”? Vale veramente la pena spendere pochi soldi per poi ritrovarsi con un pugno di mosche in mano e un’auto che non vuole più saperne di rimettersi in moto? Se vuoi avere approfondimenti sulla rimappatura e affidarti ad un team di esperti del settore, con anni di esperienza alle spalle…non esitare a contattarci.

Ci puoi trovare alla nostra pagina contattio sulla nostra pagina Facebook. Non affidarti al caso, affidati a Top Tuning.

Sedi
Sedi
Risparmio
Calcola il risparmio
Info
Info
Contatti
Contattaci
Prenota
Prenota rimappatura