Perché effettuare la rimappatura della centralina sul tuo camper?

Il mondo del camper è sempre più in espansione e la conferma l’abbiamo avuta proprio in questi anni. Il 2017 ad esempio, ha registrato 190.048 unità in più rispetto alle 169.989 unità del 2016. Andando più nello specifico, l’Italia è l’ottavo paese d’Europa per l’acquisto di caravan mentre la Germania si conferma il mercato più importante, con 63.270 caravan e autocaravan immatricolati, rispetto l’anno precedente.

Questi numeri non fanno altro che confermare quello che vediamo quotidianamente sulle strade, soprattutto nel periodo estivo e nel periodo natalizio. Non è raro infatti, che dopo un lungo viaggio sulle nostre meravigliose montagne, si tirino le somme sulle prestazioni del proprio camper.

Montagne appunto, che il più delle volte presentano strade difficili, con molte curve e soprattutto in salita: tutte caratteristiche che non permettono al mezzo di esprimere le proprie potenzialità.
Cosa significa? Che il camper non è adatto per battere strade di montagne? Ovviamente no! Semplicemente la mappatura che troviamo presente al momento dell’acquisto è una mappatura standard, e quindi non pensata per sprigionare prestazioni performanti e contemporaneamente mantenere un consumo moderato di carburante.

Aumentano le prestazioni e allo stesso tempo diminuiscono i consumi?
Assolutamente si, mantenendo uno stile di guida moderato e sfruttando il motore a regimi medio-bassi, i consumi di carburante vengono notevolmente ridotti (fino al 20%), grazie all’incremento della coppia ottenuta ad un regime motore inferiore rispetto all’originale.

Abbiamo capito in queste poche righe che rimappare la centralina aumenta notevolmente le prestazioni del nostro camper, ma come si installa esattamente la centralina?
Rimappare la centralina significa riscrivere i parametri originali contenuti all’interno del software di gestione del motore. Lo sviluppo viene eseguito su banco prova da ingegneri e tecnici qualificati, che tramite la lettura di mappe esadecimali riescono a riscrivere tutti i parametri aumentando così le prestazioni del mezzo, nei limiti imposti dai margini di affidabilità e sicurezza.

Tutto questo lavoro verrà, fin dal primo momento, riscontrato nella conduzione del veicolo da parte del guidatore con dei vantaggi di non poco conto come:
  • sorpassi più agevoli e sicuri con un netto miglioramento del feeling alla guida. Cosa di non poco conto per un mezzo “pesante”;
  • miglior risposta dell’acceleratore con una reattività superiore alla norma;
  • aumento della potenza e della coppia motore;
  • risparmio fino al 30% di carburante
 
Questi appena elencati, sono solo alcuni degli importanti vantaggi che la rimappatura della centralina è in grado fornire. Vale la pena quindi effettuare la rimappatura sul proprio camper?

Beh, noi di Top Tuning lasciamo che sia tu a dirlo, ma se vuoi avere una prima dimostrazione, prova ad inserire la marca e il modello del tuo camper all’interno della nostra pagina rimappature e guarda con i tuoi occhi gli effettivi miglioramenti dati dal lavoro certosino dei nostri tecnici specializzati.
Se dovessi avere ancora qualche dubbio a proposito della rimappatura della centralina sul tuo camper non esitare a contattarci, un team di esperti saprà rispondere ad ogni tua domanda e a consigliarti il meglio per il tuo camper.